ULTIME NOTIZIE

11 gennaio 2018
Come aiutare i bambini a superare la morte del cane

Affrontare la perdita del proprio animale non è mai semplice. Sia che sia morto di morte naturale, sia che si sia dovuto ricorrere alla soppressione, la gestione del lutto può attraversare varie fasi.
Quando i bambini sono coinvolti, bisogna cercare di aiutarli a capire la situazione e a superare il lutto.

Prepararsi all’eutanasia

L’eutanasia è l’atto di porre dolcemente fine alla vita di un animale con lo scopo ultimo di evitargli inutili sofferenze. Il concetto di morte è un concetto difficileda capire per i bambini soprattutto al di sotto dei 5 anni. Possono essere confusi o addirittura spaventati se gli dite che il cane “verrà addormentato”.
Quando vi preparate all’eutanasia, è bene parlare in termini chiari ai vostri bimbi. Soprattutto se sono piccoli sarà necessario spiegare loro che il cane non si sveglierà e non tornerà indietro.
Dire che il cane è “andato via” o “in cielo” senza offrire ulteriori dettagli può confonderli.
I bambini grandi hanno bisogno di capire i motivi della decisione e perché l’eutanasia sia necessaria per mettere fine alle sofferenze dell’animale.
Decidere di far assistere o meno i propri figli alla puntura finale è una questione personale che spetta ai genitori.
Generalmente è consigliato lasciare i propri figli fuori, è già difficile per loro comprendere cosa significa la morte, assistere all’evento renderà ancora più difficile accettarla.
Inoltre l’animale, anche nei suoi ultimi momenti di vita, percepisce molto l’umore di chi gli sta attorno, è bene pertanto cercare di trasmettere al nostro amico a quattrozampe più serenità possibile.

Morte improvvisa di un animale

Nelle situazioni in cui l’animale viene ferito gravemente o trovato morto, può essere ancora più spaventoso per i bambini.
É necessario pertanto spiegare loro che ora l’animale non sta più soffrendo. E se è stata tentata la cura veterinaria, si deve ricordare al bambino che a volte gli animali domestici non sopravvivono, nonostante i migliori tentativi di salvarli.

Segni di dolore nei bambini – segnali di pericolo

I bambini possono impiegare più tempo a piangere e superare una perdita rispetto agli adulti. Ci si può aspettare un breve periodo di depressione e tristezza che dovrebbe passare nel breve periodo.

Se la situazione si protrae nel lungo periodo è bene intervenire. I segnali di avvertimento possono essere diversi a seconda dell’età del bambino, della sua relazione con l’animale, della sua maturità emotiva, delle circostanze in cui è avvenuta la morte. Ecco alcune linee guida per identificare se i bambini stanno ancora soffrendo:

  • non è interessato alle normali attività;
  • è distaccato dalla famiglia;
  • mangia considerevolmente di meno rispetto al normale;
  • bagna spesso il letto;
  • ha paura di stare da solo;
  • ha incubi costanti;
  • è ossessionato da pensieri relativi alla morte;

Ricordare l’animale defunto

Mai ignorare o sottostimare l’importanza della relazione tra il bambino e l’animale defunto. Dirgli “è solo un pesce rosso, ne prenderemo uno domani” non aiuta il bimbo a superare il lutto, né gli insegna l’importanza della vita. Non importa quanto l’animale sia piccolo o poco significativo per voi, i bimbi hanno emozioni e sentimenti veri.

Organizzare un funerale

Avere una cerimonia funebre o commemorativa aiuta a rinforzare l’importanza della vita vissuta dall’animale. I bambini dovrebbero essere autorizzati a partecipare nel modo che preferiscono. Aiutando a piantare un albero in onore dell’animale, decorando l’urna contenti le ceneri, facendo disegni raffiguranti i bei momenti trascorsi. Qualsiasi attività che li aiuta a dirgli addio è ben accetta.

Prendere un nuovo animale

È una scelta molto personale. Non bisogna prendere un nuovo animale semplicemente per superare la morte del precedente. Un animale non è mai un sostituto di un altro. Prendere un animale troppo presto può solo causare risentimento nel bambino nei confronti del nuovo arrivato.
Sarà il bimbo a decidere quando sarà pronto se volere un nuovo animale oppure no.

www.ilfidocustode.it

Servizio di :

-cremazione animali d’affezione  con riaffido delle ceneri .

- sepoltura animali d’affezioe in uno splendido parco dedicato . 

#ultimogestodmore #amoreperglianimali #nonsaretemaisoli #amore #cremazioneanimali #cimiteroanimali

ARCHIVIO NOTIZIE

SEGUICI SU FACEBOOK

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER ISCRIVITI